Family day - Stefano Baldacci Fotografo

Roma, 30 Gennaio 2016.

Migliaia di persone riunite al Circo Massimo per sostenere fermamente la famiglia “tradizionale”: quella composta da un papà, una mamma e i figli. Non è il tipico evento che mi interessa documentare ma, data la portata mediatica di questo, ho deciso di farlo. Arrivo quindi alla buon’ora per iniziare a fotografare le persone che raggiungono il luogo d’incontro e per farmi una prima idea di cosa mi sarei trovato davanti.

Cerco di mischiarmi tra la folla, di parlare con le persone accampate sull’erba. Si canta, si balla, si respira un profondo spirito cristiano. Poco cristiano invece è stato lo spirito di una piccola minoranza presente alla manifestazione che ha usato toni e cartelloni infelici e offensivi. La gente si interroga su come questa società sia riuscita a far sembrare normale l’unione tra persone dello stesso sesso e, ancor più, come possano pensare di mettere sù famiglia.
Tanti bambini mostrano sorridenti le loro magliette e i loro gadget a favore della famiglia tradizionale acquistati direttamente in loco. Sardegna, Lombardia e Campania sono solo alcune delle regioni di provenienza di tutti questi manifestanti.
Sul palco intanto si susseguono, uno dietro l’altro, importanti esponenti politici pronti a dare voce ai pensieri della folla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *